Notizie e comunicati

#Comunicati   sabato 5 gennaio 2019
Torneo Nazionale Master ai Pretoriani Roma

Pretoriani Roma
La finale del Torneo Amatoriale Master arriva alla fine di unintensa e freddissima giornata di football, con due dei quattro scudetti gi assegnati. Pretoriani Roma e Good Ol Boys Bologna si affrontano con roster adeguati in ogni reparto e tanti nomi importanti del nostro football. Partono in attacco i Pretoriani e il loro primo drive dura per tutto il primo quarto di gioco (ricordiamo che in questa categoria si gioca per 4 tempi da 8 minuti) ma senza che il risultato si sblocchi. Un TD annullato loro subito allinizio del secondo periodo di gioco non modifica linerzia e quando siamo a 5 minuti dallintervallo di met partita entra finalmente in campo anche lattacco bolognese. Sono le difese a dettare legge, con placcaggi importanti e durissimi che ben dimostrano il grande agonismo che vediamo in campo. Le squadre vanno negli spogliatoi per lintervallo di met partita sullo 0 a 0. Questo score non cambier nemmeno nel terzo quarto di gioco, con i Pretoriani che, ancora una volta, conducono in attacco con un running game che mangia il tempo e riesce a sbloccare il risultato con Leonino Amaranto, possente fullback capitolino che varca la endzone e regala i primi punti alla sua squadra. La trasformazione ad opera di Roberto Cestari arrotonda il risultato: 7  a 0 Pretoriani. I Good Ol Boys non riescono a reagire, il loro attacco tiene il campo per meno di due minuti, perch un intercetto di Manuel Schollemeier restituisce lovale ai romani e la partita si esaurisce con il possesso dei Pretoriani che, cos, si aggiudicano per il secondo anno consecutivo questo Torneo Nazionale dedicato alla categoria Master (over 45). Un torneo e una finale divertenti, con sprazzi di bel gioco e, soprattutto, tanto fair play. 

MVP dell'incontro: Leonino Amaranto (Pretoriani)

Lo Youth Bowl continuer domani, con le attese finalissime dei Campionati Under 16 e Under 19.